cultura

Leggere (fa) bene

Dai grandi classici agli autori moderni, la missione è incentivare la lettura dei romanzi per crescere in cultura e per dedicare del tempo al relax pure al di fuori della circonferenza “dell’ombrellone”.
Continuano, così, i gruppi di lettura, già cominciati nello scorso mese di settembre, organizzati dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la Biblioteca civica.
I prossimi appuntamenti prevedono le seguenti letture:
– sabato 13 ottobre, ore 15,00, il classico “Anna Karenina” di Lev Tolstoj, un romanzo d’amore inserito nell’affascinante spaccato sociale dell’aristocrazia russa del XIX secolo;
– giovedì 18 ottobre, ore 20,30, il romanzo “Brother and Sister” di Simona Vinci, la storia di speranza di due fratelli pur nella cupa cornice di un evento traumatico;
– sabato 20 ottobre, ore 15,00, il romanzo “Non lasciarmi” di Kazuo Ishiguro, un romanzo dal sapore visionario sull’amicizia tra tre orfani, cresciuti in collegio ma trattati in maniera stranamente anomala rispetto agli altri bambini.
Gli incontri si svolgono presso la villa Camperio.
Per ogni ulteriore informazione, rivolgersi alla Biblioteca civica, tel. 039 23754258.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*