sport, Team 86

Nuova stagione, nuovo roster, stessi obiettivi

 

Serie C Silver – stagione 2018/2019

Una nuova annata. Dopo l’incredibile stagione dello scorso anno, il Team 86 torna in palestra per dare di nuovo spettacolo. È da pochi giorni iniziata una nuova avventura per la prima squadra di Villasanta, anche per questa stagione abbinata alla sponsorizzazione Ital Control Meters che significa serietà e passione nell’approccio professionale come in quello sportivo.

Dopo la finale Play-Off di tre mesi fa contro Lesmo, in cui il gruppo neopromosso in C Silver si è ritrovato ad un passo dalla C Gold, si torna in palestra non senza motivazioni e fiducia. La voglia di ripetersi e la stima nel gruppo, nonostante le molte novità, non mancano.

Il primo grande cambiamento è avvenuto al timone del gruppo: dopo quattro fantastiche stagioni, il coach Adriano Silvestri ha lasciato la guida della squadra, per potersi meglio dedicare alla famiglia e alla primogenita nata pochi mesi fa.

Nuovo timoniere del Team 86 è Ruggero Cogliati, coach reduce dall’esperienza a Desio come assistente di Frates in serie B, dove ha anche guidato il gruppo Under con il quale ha disputato il campionato di serie C Silver. Cogliati ha una solida esperienza sia con le squadre giovanili che con i senior, ha grande competenza nel guidare e far crescere gruppi di atleti molto giovani, dote particolarmente interessante per la visione di basket Villasantese.

Continuità e stabilità nello staff tecnico sono garantite dagli assistenti Andrea Bonfio, alla quinta stagione a Villasanta, e Alberto Merlo alla sua … innumerevole stagione a Villasanta, coadiuvati dall’immancabile Mema Sangalli, punto di riferimento organizzativo del Team 86.

A chiudere la rosa dello staff l’inserimento di Luca Maffeis, in qualità di preparatore atletico, che costituirà un importante valore aggiunto durante tutta la stagione.

Anche il roster ha subito non pochi cambiamenti, alcuni dei quali forzati: il dottorando Marco Moscatelli deve lasciare il PalaVilla per trasferirsi temporaneamente a Parigi, mentre il giovane di casa Matteo Favalessa continuerà la sua crescita sportiva al Basket Lecco in serie B. Ma le conferme in biancoblu dei quattro pilastri del gruppo, il capitano Fabio Favalessa, Massimiliano Mungiovì, Marcello Passoni ed Emanuele Pagani, sono un’ottima base di partenza. I quattro senior confermati sono stati affiancati dal gradito ritorno del lungo Davide Mantelli che dopo alcune buone stagioni in categoria è tornato a Villasanta.

Grande colpo di mercato è stato l’ala forte Andrea Ruzzon, che proprio contro Villasanta al termine della scorsa stagione si era conquistato l’accesso alla categoria superiore. Tra i giovani importanti arrivi, fortemente voluti sia dal direttore tecnico Gianni Favalessa che dal coach: Julian Castiglioni, play del ’97, di scuola Desio che lo scorso anno era nel roster di C Gold ad Agrate, Samuele Moscatelli, guardia del ’97, con passate esperienze anche in serie C Silver a Tavernerio ed Aron Meroni, guardia del ’99, anche lui scuola Desio, giovanissimo, ma già senza dubbio pronto per la categoria. Il roster è completato dal rientro, dopo un periodo di studio negli USA, del giovane lungo di casa Alessandro Gianella, 2000, alla prima esperienza senior. Il gruppo di lavoro include anche alcuni giovanissimi Under18 del Team 86.

La prima occasione per vedere all’opera questo nuovo gruppo è domenica 30 settembre al PalaVilla alle 17,30: obiettivo dichiarato Play-Off!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*