città

Cimitero: ampliamento al via

Al via l’ampliamento del cimitero comunale, così come stabilito dal Piano approvato nel 2016. Gli interventi avverranno in due fasi, una per rispondere alle esigenze contingenti e la seconda per soddisfare i bisogni strutturali. Già da quest’anno si darà il via al nuovo Piano con la realizzazione della nuova recinzione,  opera già finanziata in Bilancio. Oltre a questa, sono previsti sei nuovi campi e 700 colombari sul lato sud.

Nella prima fase gli interventi prevedono un nuovo parcheggio di 900 metri quadrati, per un totale di 24 posti auto, sul lato nord (lungo via dei Mille); circa 220 metri quadrati saranno destinati ad un’area di deposito materiali; un’area riservata alla sepoltura di persone professanti religioni diverse da quella cattolica (per ora sono stati ipotizzati 38 posti); per le cappelle gentilizie ci sarà un’area di circa 300 metri quadrati. Nella seconda fase di ampliamento saranno costruiti due corpi di fabbrica sul lato sud per ospitare 800 colombari, 176 ossari e 176 urne cinerarie; 6 nuovi campi per le tumulazioni con il modello della tomba a due posti. Il Piano ha tenuto conto dell’andamento medio della mortalità e della dinamica registrata nel tempo delle diverse tipologie di sepoltura, nonché dell’esigenza di tutelare manufatti di particolare pregio. Infine, la necessità di ridurre o eliminare le barriere architettoniche e di garantire l’accesso ai mezzi meccanici, oltre ai servizi igienici per personale e visitatori. Il tutto nel rispetto della nuova normativa regionale in materia di cimiteri.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*