cultura

Colonne sonore da oscar

Ieri sera il cortile di villa Camperio, gremito di gente, ha avuto l’onore di ospitare – in occasione dell’ultima tappa del tour “Brianza Musica & Cinema Festival” del festival FilMusica, giunto alla sua VIII edizione – il gruppo musicale Ensemble Duomo, diretto dal maestro Roberto Porroni, che dal 1996 è rinomato a livello internazionale per la valorizzazione di musiche di rara esecuzione ma di pregiato gusto artistico.
Ieri sera, in particolare, il gruppo ha eseguito e magistralmente riadattato in chiave moderna le colonne sonore dei film del secolo scorso risultati vincitori di premi oscar ed entrati nel sentimento comune come grandi classici della cinematografia; fra gli altri, Il Padrino, Colazione da Tiffany e La dolce vita.
La particolarità dell’evento è consistita nell’esecuzione delle musiche delle colonne sonore dei film, slegate dalle immagini per le quali erano originariamente state create, al fine di far gustare ed apprezzare l’intrinseco valore artistico e musicale delle melodie.
Il maestro Porroni ha, infatti, spiegato come spesso i compositori delle colonne sonore siano nati musicisti classici di spessore, che solo in seguito hanno deciso di dedicarsi alla filmografia, così regalando vere e proprie opere d’arte, musiche intrinsecamente impregnate di grande pregio artistico, conosciute e rinomate in tutto il mondo in tutti i tempi già per se stesse.

Una serata, dunque, per premiare il valore artistico intrinseco della musica delle colonne sonore dei grandi classici della cinematografia, slegata dalle immagini che, nella proiezione dei film, meramente accompagna.
L’amministrazione comunale, organizzatrice dell’evento, nelle persone dell’assessore alla Cultura Adele Fagnani e del sindaco Luca Ornago, visto il successo e la grande affluenza di pubblico, ha auspicato il ritorno a Villasanta del festival FilMusica in occasione del prossimo tour in Brianza.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*